skip to Main Content
sancilio molfetta evotech - riduzione rumore calpestio pavimento casa ufficio

Come ridurre il rumore da calpestio?

sancilio molfetta evotech - riduzione rumore calpestio pavimento casa ufficioIl comfort acustico in un’are domestica, in un ufficio o in un ambiente collettivo è un tema da non sottovalutare. È può essere migliorato utilizzando nuove tecniche e tecnologie nella posa dei pavimenti.

La legge (DPCM 01/03/1991, Legge n.447/1995, DPCM 05/12/1997, Normative UN111367 e UN111444 del 2012) non solo fornisce alcuni strumenti per il trattamento acustico degli ambienti, ma regolamenta i comportamenti da adottare per raggiungere un benessere acustico.

sancilio molfetta evotech - riduzione rumore calpestio pavimento casa ufficioI pavimenti Evolution Virag – commercializzati da Sancilio – sono già inclusivi del materassino fonoassorbente (come in foto) – non è, dunque, più necessario stendere il materassino termoacustico prima di posare la doga.

Si tratta di un vero e proprio tappetino acustico isolante, in polietilene reticolato espanso a celle chiuse da 1 mm, accoppiato sul lato inferiore per un migliore abbattimento acustico.

È evidente che per ottenere un’ottima performance dell’isolamento a pavimento (per evitare i ponti acustici) è necessario avere un piano di posa livellato e privo di rugosità. Inoltre, laddove possibile, è anche opportuno separare il pavimento dalle pareti laterali e dai pilastri mediante interposizione di una striscia elastica perimetrale (es. materassino perimetrale o striscia perimetrale).

Attenzione anche alla posa del battiscopa. Se lo zoccolino o il rivestimento mettono in collegamento diretto le pareti con i pavimenti la diffusione del suono sarà più facilitata, con pessime performance acustiche. Come evitare questo errore di posa? È sufficiente scegliere un battiscopa, in MDF o in PVC (non in ceramica).

sancilio evotech molfetta - pavimentazione SPC AIR VIRAG materassino accoppiato SAN32air
sancilio evotech molfetta - pavimentazione SPC EKO VIRAG materassino accoppiato SAN43eco

Il comfort acustico in un’are domestica, in un ufficio o in un ambiente collettivo è un tema da non sottovalutare. È può essere migliorato utilizzando nuove tecniche e tecnologie nella posa dei pavimenti.

La legge (DPCM 01/03/1991, Legge n.447/1995, DPCM 05/12/1997, Normative UN111367 e UN111444 del 2012) non solo fornisce alcuni strumenti per il trattamento acustico degli ambienti, ma regolamenta i comportamenti da adottare per raggiungere un benessere acustico.

sancilio molfetta evotech - riduzione rumore calpestio pavimento casa ufficio

I pavimenti Evolution Virag – commercializzati da Sancilio – sono già inclusivi del materassino fonoassorbente (come in foto) – non è, dunque, più necessario stendere il materassino termoacustico prima di posare la doga.

Si tratta di un vero e proprio tappetino acustico isolante, in polietilene reticolato espanso a celle chiuse da 1 mm, accoppiato sul lato inferiore per un migliore abbattimento acustico.

sancilio evotech molfetta - pavimentazione SPC AIR VIRAG materassino accoppiato SAN32air

È evidente che per ottenere un’ottima performance dell’isolamento a pavimento (per evitare i ponti acustici) è necessario avere un piano di posa livellato e privo di rugosità. Inoltre, laddove possibile, è anche opportuno separare il pavimento dalle pareti laterali e dai pilastri mediante interposizione di una striscia elastica perimetrale (es. materassino perimetrale o striscia perimetrale).

Attenzione anche alla posa del battiscopa. Se lo zoccolino o il rivestimento mettono in collegamento diretto le pareti con i pavimenti la diffusione del suono sarà più facilitata, con pessime performance acustiche. Come evitare questo errore di posa? È sufficiente scegliere un battiscopa, in MDF o in PVC (non in ceramica).

sancilio evotech molfetta - pavimentazione SPC EKO VIRAG materassino accoppiato SAN43eco
sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi

Eco e riverbero in chiesa e nelle sale di comunità: quale soluzione?

layout ufficio operativo

sancilio evotech molfetta - rumore riverbero eco ufficio azienda auditorium centro congressi effetti salute stress
sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi

Le aule liturgiche delle nostre chiese presentano, nella maggior parte dei casi, caratteristiche acustiche molto critiche. Sono luoghi estremamente riverberanti e il suono prodotto dall’impianto di amplificazione, sommato al lento decadimento del tempo di riverbero dell’ambiente, risulta essere poco intelligibile. Eco e riverbero sono, peraltro, i due problemi più fastidiosi.

 

Cos’è il riverbero acustico?

Il riverbero acustico è la permanenza dell’onda sonora nell’ambiente, anche dopo che la sorgente sonora ha cessato di emetterla. Questo avviene quando l’onda sonora “rimbalza” su superfici estremamente lisce e si riflette nell’ambiente circostante. Questo fenomeno può risultare particolarmente fastidioso se le code sonore ed i suoni precedentemente emessi interferiscono in maniera eccessiva con i suoni che vengono via via generati, mascherandoli ed impedendone la comprensione.

In locali ampi come teatri, sale convegni, auditorium, chiese, ristoranti, ecc. il corretto comportamento acustico degli ambienti risulta, quindi, fondamentale per la corretta fruibilità di queste strutture.

Il messaggio non può raggiungere
i fedeli se una cattiva acustica
ne impedisce l’ascolto.
L’eccessivo riverbero del suono crea
un esagerato rimbombo in chiesa,
ostacola attenzione e partecipazione,
favorisce distrazione e assopimento.

Perché il trattamento acustico anche in chiesa?

L’eccessiva riverberazione dei suoni crea un esagerato rimbombo in chiesa, che determina una cattiva comprensione del parlato e un’eco fastidiosa, ostacolando seriamente l’attenzione e la partecipazione della comunità.

Senza dubbio, la qualità e la corretta collocazione di microfoni e altoparlanti è fondamentale per consentire a tutti di ascoltare, ad esempio, l’omelia, ma non basta a risolvere il problema. Correggere acusticamente l’aula liturgica, laddove possibile, l’auditorium, l’oratorio o le sale della comunità permette di evitare la distrazione dei fedeli e, soprattutto, fenomeni di assopimento durante lunghe fasi interlocutorie (come l’omelia o un intervento di approfondimento)

E Sancilio, per il trattamento acustico, ha focalizzato la sua attenzione anche per questi ambienti liturgici e comunitari (nella seguente immagine, la Chiesa di Sant’Andrea a Bari trattata acusticamente).

sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi

Quali soluzioni?

Una chiesa stupenda dal punto di vista architettonico può presentare seri problemi acustici, secondo le attuali dinamiche di fruizione. Ma non bisogna intervenire sulle fondamenta, né tantomeno rinunciare alla bellezza del passato con soluzioni intrusive per risolvere i disturbi sonori.

Per la correzione acustica di chiese e parrocchie (qui le nostre soluzioni per il trattamento acustico), Sancilio interviene con alcuni prodotti Skema della collezione AKUSTIKA, FONIKA e SKEMAidea, ovvero:

pannelli a parete, a soffitto e controsoffitto fonoassorbenti in legno microforati;
equilibratore acustico in tessuto sfoderabile a soffitto, a parete (complementi e accessori di arredo);
tendaggi e tessuti fonoassorbenti;
▶ sistemi di illuminazione a led fonoassorbenti;
pannello acustico divisore fonoassorbente.

sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi
sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi
sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi

Vuoi capire se anche la tua parrocchia o la tua associazione può usufruire della correzione acustica nell’aula liturgica, negli ambienti di comunità o nell’auditorium?

Completa il seguente modulo e invia la tua richiesta.

arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

    Referente/Azienda*

    Telefono*

    Email*



    Le aule liturgiche delle nostre chiese presentano, nella maggior parte dei casi, caratteristiche acustiche molto critiche. Sono luoghi estremamente riverberanti e il suono prodotto dall’impianto di amplificazione, sommato al lento decadimento del tempo di riverbero dell’ambiente, risulta essere poco intelligibile. Eco e riverbero sono, peraltro, i due problemi più fastidiosi.

     

    Cos’è il riverbero acustico?

    Il riverbero acustico è la permanenza dell’onda sonora nell’ambiente, anche dopo che la sorgente sonora ha cessato di emetterla. Questo avviene quando l’onda sonora “rimbalza” su superfici estremamente lisce e si riflette nell’ambiente circostante. Questo fenomeno può risultare particolarmente fastidioso se le code sonore ed i suoni precedentemente emessi interferiscono in maniera eccessiva con i suoni che vengono via via generati, mascherandoli ed impedendone la comprensione.

    In locali ampi come teatri, sale convegni, auditorium, chiese, ristoranti, ecc. il corretto comportamento acustico degli ambienti risulta, quindi, fondamentale per la corretta fruibilità di queste strutture.

    sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi

    Il messaggio non può raggiungere
    i fedeli se una cattiva acustica
    ne impedisce l’ascolto.
    L’eccessivo riverbero del suono crea
    un esagerato rimbombo in chiesa,
    ostacola attenzione e partecipazione,
    favorisce distrazione e assopimento.

    Perché il trattamento acustico anche in chiesa?

    L’eccessiva riverberazione dei suoni crea un esagerato rimbombo in chiesa, che determina una cattiva comprensione del parlato e un’eco fastidiosa, ostacolando seriamente l’attenzione e la partecipazione della comunità.

    Senza dubbio, la qualità e la corretta collocazione di microfoni e altoparlanti è fondamentale per consentire a tutti di ascoltare, ad esempio, l’omelia, ma non basta a risolvere il problema. Correggere acusticamente l’aula liturgica, laddove possibile, l’auditorium, l’oratorio o le sale della comunità permette di evitare la distrazione dei fedeli e, soprattutto, fenomeni di assopimento durante lunghe fasi interlocutorie (come l’omelia o un intervento di approfondimento)

    E Sancilio, per il trattamento acustico, ha focalizzato la sua attenzione anche per questi ambienti liturgici e comunitari (nella seguente immagine, la Chiesa di Sant’Andrea a Bari trattata acusticamente).

    sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi

    Quali soluzioni?

    Una chiesa stupenda dal punto di vista architettonico può presentare seri problemi acustici, secondo le attuali dinamiche di fruizione. Ma non bisogna intervenire sulle fondamenta, né tantomeno rinunciare alla bellezza del passato con soluzioni intrusive per risolvere i disturbi sonori.

    Per la correzione acustica di chiese e parrocchie (qui le nostre soluzioni per il trattamento acustico), Sancilio interviene con alcuni prodotti Skema della collezione AKUSTIKA, FONIKA e SKEMAidea, ovvero:

    pannelli a parete, a soffitto e controsoffitto fonoassorbenti in legno microforati;
    equilibratore acustico in tessuto sfoderabile a soffitto, a parete (complementi e accessori di arredo);
    tendaggi e tessuti fonoassorbenti;
    ▶ sistemi di illuminazione a led fonoassorbenti;
    pannello acustico divisore fonoassorbente.

    sancilio evotech molfetta - acustica comfort acustico fonoassorbenza rumore riverbero aula liturgica auditorium chiesa diocesi centro congressi

    Vuoi capire se anche la tua parrocchia o la tua associazione può usufruire della correzione acustica nell’aula liturgica, negli ambienti di comunità o nell’auditorium?

    Completa il seguente modulo e invia la tua richiesta.

    arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

      Referente/Azienda*



      Telefono*



      Email*



      sancilio evotech molfetta - rumore riverbero eco ufficio azienda auditorium centro congressi effetti salute stress

      Quali sono i problemi e gli effetti del rumore in ufficio?

      layout ufficio operativo

      sancilio evotech molfetta - rumore riverbero eco ufficio azienda auditorium centro congressi effetti salute stress

      Livelli di rumore frequenti ed eccessivi in ufficio possono non solo avere delle ripercussioni sulle perfomances lavorative, ma danneggiare l’udito e produrre tossine da stress. Peraltro, il rumore incide in modo subdolo e indolore, perché i cambiamenti sono così lenti che non sono percepiti come tali da un giorno all’altro.

      Senza dubbio, come indicato anche dallo studioso tedesco Wolfgang Babisch, il rumore più fastidioso è quello del parlato perché fluttuante e «contiene il parlare, che è più fonte di distrazione del rumore a banda larga senza contenuto informativo». Insomma, dal punto di vista cognitivo è molto più distraente di qualsiasi altro rumore.

      Standard OSHA

      Secondo l’OSHA, il livello accettabile di rumore in ufficio deve essere inferiore a 80dB per 8 ore. Nel caso in cui i dipendenti siano esposti a livelli di rumore in ufficio di 85dB o superiori, l’azienda deve avviare un programma di trattamento acustico.

      sancilio evotech molfetta - rumore riverbero eco ufficio azienda auditorium centro congressi effetti salute stress

      Quali sono gli effetti dell’eccessivo rumore sulla salute?

      Sebbene non sia sempre possibile raggiungere gli 80dB, o non in modo permanente, uno studio condotto da I.F.O.P. (Institut français d’opinion publique) e pubblicato dall’Associazione JNA dimostra che il rumore sul lavoro può causare diversi disturbi e patologie, che possono mettere a rischio la salute del dipendente e minacciaRE la produttività del suo lavoro.

      sancilio evotech molfetta - rumore riverbero eco ufficio azienda auditorium centro congressi effetti salute stress

      Affaticamento uditivo, trauma acustico, sordità professionale.

      Ansia/stress che colpisce il sistema cardiovascolare (aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna), il sistema immunitario, il ritmo e la qualità del sonno nonché l’equilibrio psicologico e comportamentale (nervosismo, aggressività, depressione).

      Riduzione della quantità e della qualità del lavoro svolto dai dipendenti: rende più difficile la concentrazione, il che ha un impatto negativo sulla produttività dei dipendenti.

      In particolare, secondo il Manuale sugli effetti del rumore dell’EPA, il rumore eccessivo può creare affaticamento mentale e distrazione, compromettendo il giudizio dei lavoratori. L’EPA cita «malattie legate allo stress, ipertensione, disturbi del linguaggio, perdita dell’udito, disturbi del sonno e perdita di produttività» come possibili conseguenze sulla salute dell’inquinamento acustico.

      Uffici rumorosi?
      Conseguenze fisiche,
      umorali e produttive:
      il trattamento acustico
      è la soluzione.

      Idee su come gestire i livelli di rumore sul lavoro

      In un ambiente rumoroso, con un’acustica scadente, i lavoratori possono facilmente stressarsi cercando di ascoltare gli altri o cercando di non sentire gli altri. La soluzione, afferma l’oratore Julian Treasure, è elaborare una progettazione acustica con particolari accorgimenti e soluzioni tecniche, a volte anche molto semplici.

      Ecco alcuni accorgimenti per ridurre il rumore in ufficio.

      • Le piante sono ottime per ridurre i rumori poiché assorbono i suoni indesiderati in modo che il rumore non si diffonda.
      • I cubicoli delle postazioni di lavoro fanno miracoli per bloccare il rumore.
      • I divisori per ufficio assorbono il rumore echeggiante.
      • La modifica del layout dell’ufficio, spostando i macchinari in una stanza e la distribuzione delle scrivanie in più stanze per ridurre gli echi del rumore.
      • Controllare il rumore di fondo con suoni rilassanti come il flusso dell’acqua, le onde, i suoni della natura e altri.
      • I pavimenti in vinile o i tappeti sono ottimi fonoassorbenti.
      • Le cuffie con riduzione del rumore contribuiranno a ridurre i suoni indesiderati, ma non completamente.
      • Mobili realizzati con materiali fonoassorbenti o divani simili a tessuti, sofà, ecc. possono assorbire il rumore che circonda lo spazio ufficio (scopri divani, complementi di arredo, lampade, tende e tessuti fonoassorbenti)

      Se hai deciso di migliorare l’acustica nel tuo ambiente di lavoro, negli uffici, nella sala meeting, nel centro congressi o in un auditorium, Sancilio è il partner ideale perchè può realizza la tua idea trasformandola in un progetto per il trattamento acustico.

      Completa il seguente moduloe sarai contattato dal nostro Contact Center in meno di 24 lavorative!

      arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

        Referente/Azienda*

        Telefono*

        Email*



        Livelli di rumore frequenti ed eccessivi in ufficio possono non solo avere delle ripercussioni sulle perfomances lavorative, ma danneggiare l’udito e produrre tossine da stress. Peraltro, il rumore incide in modo subdolo e indolore, perché i cambiamenti sono così lenti che non sono percepiti come tali da un giorno all’altro.

        Senza dubbio, come indicato anche dallo studioso tedesco Wolfgang Babisch, il rumore più fastidioso è quello del parlato perché fluttuante e «contiene il parlare, che è più fonte di distrazione del rumore a banda larga senza contenuto informativo». Insomma, dal punto di vista cognitivo è molto più distraente di qualsiasi altro rumore.

        sancilio evotech molfetta - rumore riverbero eco ufficio azienda auditorium centro congressi effetti salute stress

        Standard OSHA

        Secondo l’OSHA, il livello accettabile di rumore in ufficio deve essere inferiore a 80dB per 8 ore. Nel caso in cui i dipendenti siano esposti a livelli di rumore in ufficio di 85dB o superiori, l’azienda deve avviare un programma di trattamento acustico.

        Quali sono gli effetti dell’eccessivo rumore sulla salute?

        Sebbene non sia sempre possibile raggiungere gli 80dB, o non in modo permanente, uno studio condotto da I.F.O.P. (Institut français d’opinion publique) e pubblicato dall’Associazione JNA dimostra che il rumore sul lavoro può causare diversi disturbi e patologie, che possono mettere a rischio la salute del dipendente e minacciaRE la produttività del suo lavoro.

        Affaticamento uditivo, trauma acustico, sordità professionale.

        Ansia/stress che colpisce il sistema cardiovascolare (aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna), il sistema immunitario, il ritmo e la qualità del sonno nonché l’equilibrio psicologico e comportamentale (nervosismo, aggressività, depressione).

        Riduzione della quantità e della qualità del lavoro svolto dai dipendenti: rende più difficile la concentrazione, il che ha un impatto negativo sulla produttività dei dipendenti.

        In particolare, secondo il Manuale sugli effetti del rumore dell’EPA, il rumore eccessivo può creare affaticamento mentale e distrazione, compromettendo il giudizio dei lavoratori. L’EPA cita «malattie legate allo stress, ipertensione, disturbi del linguaggio, perdita dell’udito, disturbi del sonno e perdita di produttività» come possibili conseguenze sulla salute dell’inquinamento acustico.

        sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

        Uffici rumorosi?
        Conseguenze fisiche,
        umorali e produttive:
        il trattamento acustico
        è la soluzione.

        Idee su come gestire i livelli di rumore sul lavoro

        In un ambiente rumoroso, con un’acustica scadente, i lavoratori possono facilmente stressarsi cercando di ascoltare gli altri o cercando di non sentire gli altri. La soluzione, afferma l’oratore Julian Treasure, è elaborare una progettazione acustica con particolari accorgimenti e soluzioni tecniche, a volte anche molto semplici.

        Ecco alcuni accorgimenti per ridurre il rumore in ufficio.

        • Le piante sono ottime per ridurre i rumori poiché assorbono i suoni indesiderati in modo che il rumore non si diffonda.
        • I cubicoli delle postazioni di lavoro fanno miracoli per bloccare il rumore.
        • I divisori per ufficio assorbono il rumore echeggiante.
        • La modifica del layout dell’ufficio, spostando i macchinari in una stanza e la distribuzione delle scrivanie in più stanze per ridurre gli echi del rumore.
        • Controllare il rumore di fondo con suoni rilassanti come il flusso dell’acqua, le onde, i suoni della natura e altri.
        • I pavimenti in vinile o i tappeti sono ottimi fonoassorbenti.
        • Le cuffie con riduzione del rumore contribuiranno a ridurre i suoni indesiderati, ma non completamente.
        • Mobili realizzati con materiali fonoassorbenti o divani simili a tessuti, sofà, ecc. possono assorbire il rumore che circonda lo spazio ufficio (scopri divani, complementi di arredo, lampade, tende e tessuti fonoassorbenti)

        Se hai deciso di migliorare l’acustica nel tuo ambiente di lavoro, negli uffici, nella sala meeting, nel centro congressi o in un auditorium, Sancilio è il partner ideale perchè può realizza la tua idea trasformandola in un progetto per il trattamento acustico.

        Completa il seguente moduloe sarai contattato dal nostro Contact Center in meno di 24 lavorative!

        arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

          Referente/Azienda*



          Telefono*



          Email*



          sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

          Progettazione acustica e soluzioni Sancilio

          layout ufficio operativo

          sancilio evotech molfetta - fonika doghe parete equilibratore acustico fonoassorbenza skema rumore ufficio casa cerchio acustico

          Tutti i luoghi dove stiamo bene hanno in comune una cosa: l’armonia. Quando si progetta uno spazio, non si tratta solo di luce ed aria ma anche di suono, forme e colori. Tutto attorno a noi produce delle vibrazioni e il mondo è suono, che ci permette infatti di comunicare grazie al linguaggio.

          È bene proteggerci dai rumori e favorire la chiarezza del parlato negli ambienti di lavoro o del tempo libero. Per esempio, all’interno di un ristorante, la mitigazione del rumore ambientale è una scelta che influirà sul benessere dei commensali e sulla possibilità di poter avere una conversazione di qualità.

          ▶ La progettazione acustica

          La qualità acustica è diventata un obiettivo primario della progettazione architettonica dei nuovi ambienti, del restauro e bonifica di quelli esistenti e una tematica chiave dei protocolli di sostenibilità. Anche il legislatore sta ponendo sempre maggiore attenzione all’acustica ambientale.

          In questo scenario, sono molteplici le conoscenze e gli strumenti a disposizione dei progettisti per migliorare l’acustica degli spazi.

          Sancilio, partner Skema, fornisce prodotti che possono essere personalizzati in superficie, forma, colore e utilizzati in combinazione per rispondere alle tante esigenze di ottimizzazione funzionale e resa estetica dei progetti.

          Uffici rumorosi
          generano scarsa concentrazione,
          basso rendimento e forte stress,
          ma a tutto c’è una soluzione:
          la fonoassorbenza.

          Quali sono le soluzioni proposte da Sancilio?

          Come partner di Skema, proponiamo anzitutto i rivestimenti a parete e a soffitto Vertical.

          La vasta gamma di prodotti raccolti in Vertical Skema permette di modulare le soluzioni sulla base del progetto architetturale ed è focalizzato su due obiettivi: la correzione della trasmissione del suono negli ambienti e la creazione di un’estetica unica di pareti e soffitti.

          Tutti i prodotti proposti della gamma Vertical sono in laminato o in legno e adottano specifiche tecnologie che li rendono facili da installare ed estremamente performanti.

          Tre sono le collezioni fonocorrettive.

          sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

          Fonika (scopri il prodotto) permette di correggere il suono negli ambienti sfruttando il principio dei risonatori di Helmholtz, con un occhio di riguardo anche al lato estetico grazie al suo design raffinato. È composta da pannelli MDF sottoposti a specifiche lavorazioni che creano delle cavità risonanti in grado di modificare la trasmissione delle onde sonore. Presenta caratteristiche ignifughe in classe B-s1,d0 e nessuna formaldeide aggiunta in produzione.

          Akustica è il sistema di contropareti e controsoffitti composto di doghe o pannelli in MDF rivestiti in laminato fresati in superficie e forati all’interno al servizio della fonoassorbenza.
          Vengono proposte diverse geometrie di fresatura e foratura per poter scegliere il livello di fonocorrezione più adatto al proprio progetto. Tre sono le tipologie di prodotto Akustika: pannelli da parete, doghe da parete, pannelli da soffitto.

          Elementi acustici autoportanti quali Skinì, Talea e Trametes, oltre a divani, tende e lampade acustiche.

          Se hai deciso di mitigare il rumore in ufficio e garantire a dipendenti e ospiti il massimo comfort acustico, Sancilio è il partner ideale perchè può realizza la tua idea trasformandola in un progetto per il trattamento acustico.

          Completa il seguente form e sarai contattato dal nostro Contact Center in meno di 24 lavorative!

          arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

            Referente/Azienda*

            Telefono*

            Email*



            Tutti i luoghi dove stiamo bene hanno in comune una cosa: l’armonia. Quando si progetta uno spazio, non si tratta solo di luce ed aria ma anche di suono, forme e colori. Tutto attorno a noi produce delle vibrazioni e il mondo è suono, che ci permette infatti di comunicare grazie al linguaggio.

            È bene proteggerci dai rumori e favorire la chiarezza del parlato negli ambienti di lavoro o del tempo libero. Per esempio, all’interno di un ristorante, la mitigazione del rumore ambientale è una scelta che influirà sul benessere dei commensali e sulla possibilità di poter avere una conversazione di qualità.

            sancilio evotech molfetta - fonika doghe parete equilibratore acustico fonoassorbenza skema rumore ufficio casa cerchio acustico

            ▶ La progettazione acustica

            La qualità acustica è diventata un obiettivo primario della progettazione architettonica dei nuovi ambienti, del restauro e bonifica di quelli esistenti e una tematica chiave dei protocolli di sostenibilità. Anche il legislatore sta ponendo sempre maggiore attenzione all’acustica ambientale.

            In questo scenario, sono molteplici le conoscenze e gli strumenti a disposizione dei progettisti per migliorare l’acustica degli spazi.

            Sancilio, partner Skema, fornisce prodotti che possono essere personalizzati in superficie, forma, colore e utilizzati in combinazione per rispondere alle tante esigenze di ottimizzazione funzionale e resa estetica dei progetti.

            sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

            Quali sono le soluzioni proposte da Sancilio?

            Come partner di Skema, proponiamo anzitutto i rivestimenti a parete e a soffitto Vertical.

            La vasta gamma di prodotti raccolti in Vertical Skema permette di modulare le soluzioni sulla base del progetto architetturale ed è focalizzato su due obiettivi: la correzione della trasmissione del suono negli ambienti e la creazione di un’estetica unica di pareti e soffitti.

            Tutti i prodotti proposti della gamma Vertical sono in laminato o in legno e adottano specifiche tecnologie che li rendono facili da installare ed estremamente performanti.

            Tre sono le collezioni fonocorrettive.

            Fonika (scopri il prodotto) permette di correggere il suono negli ambienti sfruttando il principio dei risonatori di Helmholtz, con un occhio di riguardo anche al lato estetico grazie al suo design raffinato. È composta da pannelli MDF sottoposti a specifiche lavorazioni che creano delle cavità risonanti in grado di modificare la trasmissione delle onde sonore. Presenta caratteristiche ignifughe in classe B-s1,d0 e nessuna formaldeide aggiunta in produzione.

            Akustica è il sistema di contropareti e controsoffitti composto di doghe o pannelli in MDF rivestiti in laminato fresati in superficie e forati all’interno al servizio della fonoassorbenza.
            Vengono proposte diverse geometrie di fresatura e foratura per poter scegliere il livello di fonocorrezione più adatto al proprio progetto. Tre sono le tipologie di prodotto Akustika: pannelli da parete, doghe da parete, pannelli da soffitto.

            Elementi acustici autoportanti quali Skinì, Talea e Trametes, oltre a divani, tende e lampade acustiche.

            ▶ Rumore di sottofondo e soluzioni

            Il rumore di fondo, o inquinamento acustico, è una delle cause più comuni di

            • mancanza di concentrazione;
            • interruzione della produttività;
            • impatto negativo sul benessere e sulla felicità sul posto di lavoro.

            Ecco alcuni esempi di rumori di sottofondo:

            • colleghi chiacchieroni;
            • telefoni che squillano;
            • dispositivi meccanici, ad esempio frigoriferi, macchine da caffè, stampanti, ventilatori e condizionatori.

            Diverse sono le opzioni per rimediare ai problemi associati al rumore di fondo:

            Se hai deciso di mitigare il rumore in ufficio e garantire a dipendenti e ospiti il massimo comfort acustico, Sancilio è il partner ideale perchè può realizza la tua idea trasformandola in un progetto per il trattamento acustico.

            Completa il seguente form e sarai contattato dal nostro Contact Center in meno di 24 lavorative!

            arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

              Referente/Azienda*



              Telefono*



              Email*



              sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

              Rumore in ufficio, soluzioni per l’«acustica nella stanza»

              layout ufficio operativo

              sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

              Spesso si inizia a valutare con accuratezza il “comfort acustico” solo dopo aver riscontrato un vero problema in ufficio: eccessivo rumore di fondo, troppe distrazioni o mancanza di privacy. 

              È importante, dunque, evidenziare che – come i progettisti Sancilio suggeriscono ai propri committenti – le soluzioni acustiche devono far parte del processo di progettazione di uno spazio fin dall’inizio, richiedendo una stretta collaborazione tra tutti i team coinvolti per ottenere il miglior risultato, sia dal punto di vista progettuale che acustico. 

              In caso contrario, è sempre possibile operare una correzione acustica o un trattamento fonoassorbente degli ambienti di lavoro.

              ▶ Acustica della stanza

              È indubbio che questo tipo di “acustica” si riferisca al rumore e ai suoni all’interno di una stanza o di un dato spazio. Piuttosto che concentrarsi sull’isolamento, la chiave per l’acustica della stanza è l’assorbimento per evitare che le onde sonore rimbalzino avanti e indietro.

              Ecco alcuni dei problemi più riscontrati:

              • chiacchiere dei colleghi;
              • rumori da aria condizionata, ventilatore e riscaldamento;
              • conversazioni dall’altra parte della stanza;
              • distrazioni visive, ad esempio, se sei seduto accanto all’ingresso o alla reception;
              • asenza di privacy quando le persone ascoltano la tua conversazione:
              • telefonate aziendali.

              L’acustica in un ufficio
              è la seconda caratteristica fisica
              più importante che influenza
              la qualità della produttività
              di un posto di lavoro.

              ▶ Riverbero e soluzioni

              Il riverbero e l’eco sono spesso confusi. Il riverbero è la persistenza di un suono dopo che il suono originale si è interrotto. L’eco, d’altra parte, traspare quando un battito di suono può essere sentito due o anche più volte. In questo caso, il cervello percepirà il suono come eventi separati.

              Per ridurre il riverbero o l’eco, consigliamo:

              sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

              Le soluzioni acustiche
              che proponiamo ai nostri clienti,
              si declinano in decine di tipologie
              a seconda delle esigenze.

              ▶ Rumore di sottofondo e soluzioni

              Il rumore di fondo, o inquinamento acustico, è una delle cause più comuni di

              • mancanza di concentrazione;
              • interruzione della produttività;
              • impatto negativo sul benessere e sulla felicità sul posto di lavoro.

              Ecco alcuni esempi di rumori di sottofondo:

              • colleghi chiacchieroni;
              • telefoni che squillano;
              • dispositivi meccanici, ad esempio frigoriferi, macchine da caffè, stampanti, ventilatori e condizionatori.

              Diverse sono le opzioni per rimediare ai problemi associati al rumore di fondo:

              sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

              Se hai deciso di mitigare il rumore in ufficio e garantire a dipendenti e ospiti il massimo comfort acustico, Sancilio è il partner ideale perchè può realizza la tua idea trasformandola in un progetto per il trattamento acustico.

              Completa il seguente form e sarai contattato dal nostro Contact Center in meno di 24 lavorative!

              arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

                Referente/Azienda*

                Telefono*

                Email*



                Spesso si inizia a valutare con accuratezza il “comfort acustico” solo dopo aver riscontrato un vero problema in ufficio: eccessivo rumore di fondo, troppe distrazioni o mancanza di privacy. 

                È importante, dunque, evidenziare che – come i progettisti Sancilio suggeriscono ai propri committenti – le soluzioni acustiche devono far parte del processo di progettazione di uno spazio fin dall’inizio, richiedendo una stretta collaborazione tra tutti i team coinvolti per ottenere il miglior risultato, sia dal punto di vista progettuale che acustico. 

                In caso contrario, è sempre possibile operare una correzione acustica o un trattamento fonoassorbente degli ambienti di lavoro.

                sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

                ▶ Riverbero e soluzioni

                Il riverbero e l’eco sono spesso confusi. Il riverbero è la persistenza di un suono dopo che il suono originale si è interrotto. L’eco, d’altra parte, traspare quando un battito di suono può essere sentito due o anche più volte. In questo caso, il cervello percepirà il suono come eventi separati.

                Per ridurre il riverbero o l’eco, consigliamo:

                sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

                ▶ Acustica della stanza

                È indubbio che questo tipo di “acustica” si riferisca al rumore e ai suoni all’interno di una stanza o di un dato spazio. Piuttosto che concentrarsi sull’isolamento, la chiave per l’acustica della stanza è l’assorbimento per evitare che le onde sonore rimbalzino avanti e indietro.

                Ecco alcuni dei problemi più riscontrati:

                • chiacchiere dei colleghi;
                • rumori da aria condizionata, ventilatore e riscaldamento;
                • conversazioni dall’altra parte della stanza;
                • distrazioni visive, ad esempio, se sei seduto accanto all’ingresso o alla reception;
                • asenza di privacy quando le persone ascoltano la tua conversazione:
                • telefonate aziendali.

                L’acustica in un ufficio
                è la seconda caratteristica
                più importante che influenza
                la produttività
                di un posto di lavoro.

                sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

                ▶ Rumore di sottofondo e soluzioni

                Il rumore di fondo, o inquinamento acustico, è una delle cause più comuni di

                • mancanza di concentrazione;
                • interruzione della produttività;
                • impatto negativo sul benessere e sulla felicità sul posto di lavoro.

                Ecco alcuni esempi di rumori di sottofondo:

                • colleghi chiacchieroni;
                • telefoni che squillano;
                • dispositivi meccanici, ad esempio frigoriferi, macchine da caffè, stampanti, ventilatori e condizionatori.

                Diverse sono le opzioni per rimediare ai problemi associati al rumore di fondo:

                Le soluzioni acustiche
                che proponiamo
                si declinano in decine
                di tipologie diverse
                a seconda delle esigenze.

                sancilio evotech molfetta -acustica fonoassorbenza silenzio rumore ufficio ambiente lavoro open space pannelli assorbenti suono divisori

                Se hai deciso di mitigare il rumore in ufficio e garantire a dipendenti e ospiti il massimo comfort acustico, Sancilio è il partner ideale perchè può realizza la tua idea trasformandola in un progetto per il trattamento acustico.

                Completa il seguente form e sarai contattato dal nostro Contact Center in meno di 24 lavorative!

                arrow_down_freccia_giù_abstract_design (4)

                  Referente/Azienda*



                  Telefono*



                  Email*



                  sancilio evotech molfetta - arredo outdoor indoor horeca ristorante agriturismo B&B masseria lido balneare

                  Come suscitare curiosità con l’arredamento interno?

                  Gli elementi d’arredo HO.RE.CA. che Sancilio può fornire (Nardi, Scab, Rosa Splendiani e Greenwood) sono in grado di conferire un tocco di stile e design in più al tuo locale: si tratta di soluzioni innovative e particolari per interni ed esterni che uniscono insieme design, robustezza, ergonomia e prezzo.
                  È possibile scegliere tra soluzioni in stile per concept attuali e duraturi, soluzioni classiche o più sofisticate, oltre a soluzioni in stile vintage per locali più rustici.

                  Ad esempio, arredare un ristorante in stile moderno non è semplice: non bastano le stoviglie moderne e degli arredi minimal, occorre offrire anche un ambiente curato e pulito, colori sobri e di moda. Le sedie saranno comode e lo spazio per ogni persona adeguato e mai troppo ristretto.

                  sancilio evotech molfetta - arredo outdoor indoor horeca ristorante agriturismo B&B masseria lido balneare

                  È anche possibile arredare un ristorante in stile vintage, creando ambienti confortevoli, ma non troppo impegnativi dal punto di vista formale con diverse possibilità di personalizzazione, in base alle diverse esigenze.

                  L’arredamento di un ristorante richiede, peraltro cura e attenzione al dettaglio e, anche grazie alla consulenza di un esperto come Sancilio, è possibile personalizzare gli arredi degli interni con finiture e particolari in grado di suscitare curiosità.

                  Gustare prelibatezze in un ambiente comodo, funzionale e bello anche dal punto di vista estetico permette di ottenere la piena soddisfazione del cliente. Attenzione anche alla progettazione acustica: un locale rumoroso non è un segnale di popolarità e di produttività, ma crea sicuramente disturbo ai presenti che difficilmente torneranno.

                  Gli elementi d’arredo HO.RE.CA. che Sancilio può fornire (Nardi, Scab, Rosa Splendiani e Greenwood) sono in grado di conferire un tocco di stile e design in più al tuo locale: si tratta di soluzioni innovative e particolari per interni ed esterni che uniscono insieme design, robustezza, ergonomia e prezzo.
                  È possibile scegliere tra soluzioni in stile per concept attuali e duraturi, soluzioni classiche o più sofisticate, oltre a soluzioni in stile vintage per locali più rustici.

                   

                  sancilio evotech molfetta - arredo outdoor indoor horeca ristorante agriturismo B&B masseria lido balneare

                  Ad esempio, arredare un ristorante in stile moderno non è semplice: non bastano le stoviglie moderne e degli arredi minimal, occorre offrire anche un ambiente curato e pulito, colori sobri e di moda. Le sedie saranno comode e lo spazio per ogni persona adeguato e mai troppo ristretto.
                  È anche possibile arredare un ristorante in stile vintage, creando ambienti confortevoli, ma non troppo impegnativi dal punto di vista formale con diverse possibilità di personalizzazione, in base alle diverse esigenze.

                  L’arredamento di un ristorante richiede, peraltro cura e attenzione al dettaglio e, anche grazie alla consulenza di un esperto come Sancilio, è possibile personalizzare gli arredi degli interni con finiture e particolari in grado di suscitare curiosità.

                  Gustare prelibatezze in un ambiente comodo, funzionale e bello anche dal punto di vista estetico permette di ottenere la piena soddisfazione del cliente. Attenzione anche alla progettazione acustica: un locale rumoroso non è un segnale di popolarità e di produttività, ma crea sicuramente disturbo ai presenti che difficilmente torneranno.

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  Il tuo ambiente di lavoro soffre di inquinamento acustico?

                  layout ufficio operativo

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  Il comfort acustico è divenuto ormai fondamentale non solo per gli uffici, ma anche per ambienti come ristoranti, sale conferenze, sale riunioni, negozi, scuole, ospedali, ecc.

                  Per altro, gli uffici moderni soffrono maggiormente di problemi di acustica perché sono spesso separati da divisori vetrati con grandi finestre, elementi riflettenti che amplificano il riverbero. Perciò, è fondamentale una valutazione iniziale per non dover ricorrere in un secondo momento a soluzioni tampone.

                  Sancilio può guidarti, sin da oggi, verso una corretta progettazione acustica con elementi di design che possano impreziosire l’ambiente e rendere il tuo ufficio un posto migliore dove lavorare serenamente ed in maniera produttiva.

                  Fonoassorbente e fonoisolante

                  Attenzione a non confondere fonoassorbente con fonoisolante, quando si parla di acustica. La fonoassorbenza riduce il riverbero negli ambienti: dunque, in un ambiente trattato acusticamente non sarà più necessario alzare la voce per comunicare con i colleghi ed il livello di rumore in uscita da quell’ambiente sarà inferiore. L’isolamento acustico, invece, isola acusticamente gli ambienti, impedendo alle onde sonore di propagarsi da un ambiente all’altro.

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  Come ovviare al problema?

                  La corretta progettazione acustica è l’unica soluzione al problema. Occorre eseguire un rilievo dell’ambiente, definire le dimensioni degli elementi (muri, finestre, porte, soffitto, pavimento, arredi presenti, ecc.) ed i materiali che li compongono. Raccolti questi dati, si ottiene il tempo riverbero presente nella stanza prima dell’intervento ed il valore ottimale da raggiungibile dopo l’intervento in base alla tipologia ed al quantitativo del prodotto utilizzato.

                  Quali prodotti?

                  Pannelli e rivestimenti sono le due tipologie di prodotti che possono essere usati per trattare acusticamente un ambiente.

                  I pannelli fonoassorbenti sono adatti a varie configurazioni e possono essere installati a soffitto, a muro, agganciati o appoggiati a scrivania, sospesi oppure messi a centro stanza.

                  I rivestimenti fonoassorbenti, invece, sono elementi da muro o soffitto da impatto estetico. In legno, metallo, licheni, stabilizzati o addirittura in leghe preziose, questi elementi associano acustica ed architettura andando a creare effetti visivi piacevoli e ricercati.

                  PRODOTTI FONOASSORBENTI

                  arrow_down_freccia_giù_abstract_design (5)
                  Clicca sulle immagini e scopri le soluzioni acustiche SKEMA
                  che Sancilio può fornirti!

                  Il comfort acustico è divenuto ormai fondamentale non solo per gli uffici, ma anche per ambienti come ristoranti, sale conferenze, sale riunioni, negozi, scuole, ospedali, ecc.

                  Per altro, gli uffici moderni soffrono maggiormente di problemi di acustica perché sono spesso separati da divisori vetrati con grandi finestre, elementi riflettenti che amplificano il riverbero. Perciò, è fondamentale una valutazione iniziale per non dover ricorrere in un secondo momento a soluzioni tampone.

                  Sancilio può guidarti, sin da oggi, verso una corretta progettazione acustica con elementi di design che possano impreziosire l’ambiente e rendere il tuo ufficio un posto migliore dove lavorare serenamente ed in maniera produttiva.

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  Fonoassorbente e fonoisolante

                  Attenzione a non confondere fonoassorbente con fonoisolante, quando si parla di acustica. La fonoassorbenza riduce il riverbero negli ambienti: dunque, in un ambiente trattato acusticamente non sarà più necessario alzare la voce per comunicare con i colleghi ed il livello di rumore in uscita da quell’ambiente sarà inferiore. L’isolamento acustico, invece, isola acusticamente gli ambienti, impedendo alle onde sonore di propagarsi da un ambiente all’altro.

                  Come ovviare al problema?

                  La corretta progettazione acustica è l’unica soluzione al problema. Occorre eseguire un rilievo dell’ambiente, definire le dimensioni degli elementi (muri, finestre, porte, soffitto, pavimento, arredi presenti, ecc.) ed i materiali che li compongono. Raccolti questi dati, si ottiene il tempo riverbero presente nella stanza prima dell’intervento ed il valore ottimale da raggiungibile dopo l’intervento in base alla tipologia ed al quantitativo del prodotto utilizzato.

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  Quali prodotti?

                  Pannelli e rivestimenti sono le due tipologie di prodotti che possono essere usati per trattare acusticamente un ambiente.

                  I pannelli fonoassorbenti sono adatti a varie configurazioni e possono essere installati a soffitto, a muro, agganciati o appoggiati a scrivania, sospesi oppure messi a centro stanza.

                  I rivestimenti fonoassorbenti, invece, sono elementi da muro o soffitto da impatto estetico. In legno, metallo, licheni, stabilizzati o addirittura in leghe preziose, questi elementi associano acustica ed architettura andando a creare effetti visivi piacevoli e ricercati.

                  PRODOTTI FONOASSORBENTI

                  arrow_down_freccia_giù_abstract_design (5)
                  Clicca sulle immagini e scopri le soluzioni acustiche SKEMA
                  che Sancilio può fornirti!
                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  Inquinamento acustico, a che punto sei con il tuo ambiente di lavoro?

                  layout ufficio operativo

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  I problemi di rumorosità sono spesso associati a opifici, officine o cantiere edile, ma pochi immaginano che anche un ufficio sia caratterizzato da questo tipo di problematica. Il rumore in ufficio può essere originato dalle cause più varie (traffico esterno, centri di produzione, cantieri edili, ecc.), ma, in particolare, il rumore interno può essere prodotto dalla normale apparecchiatura di lavoro (computer, stampante, fotocopiatrice, ecc.), dagli impianti dell’edificio e, soprattutto, dai rumori prodotti dai colleghi.

                  Per avere un ambiente di lavoro acusticamente confortevole è necessario esaminare le varie possibili fonti di origine del rumore, per cercare di ridurne il possibile disturbo. Sancilio ti aiuta, grazie all’intervento dei tecnici competenti in materia acustica e fonoassorbenza, ad eseguire la diagnosi del problema rumore, la sua analisi e la definizione e attuazione di provvedimenti di riduzione.

                  La UNI EN ISO 11690

                  Diverse sono le normative vigenti in materia di inquinamento acustico, anche se non specifiche per uffici (direzionali, operativi), open-space, aree di coworking, scuola, auditorium, sale meeting, reception e abitazioni. Tuttavia, le loro indicazioni sono senza dubbio importanti anche per questi ambienti.

                  La UNI EN ISO 11690 («Raccomandazioni pratiche per la progettazione di ambienti di lavoro a basso livello di rumore contenenti macchine») delinea le strategie da utilizzare per affrontare i problemi di rumore nei luoghi di lavoro esistenti e pianificati, descrivendo i concetti di base nel controllo del rumore (riduzione del rumore, emissione di rumore, immissione del rumore ed esposizione al rumore).

                  Queste raccomandazioni pratiche forniscono le informazioni di base necessarie per tutte le parti coinvolte nella riduzione del rumore negli ambienti di lavoro e nella progettazione di ambienti di lavoro a basso livello di rumore, al fine di promuovere la comprensione dei requisiti richiesti in materia di riduzione del rumore.

                  Schermi acustici per la riduzione

                  Per ridurre la propagazione sonora di un rumore possono essere utilizzati gli «schermi acustici» come definiti nella UNI EN ISO 17624 («Linee guida per il controllo del rumore negli uffici e nei luoghi di lavoro mediante l’utilizzo di schermi acustici»). Si tratta di dispositivi per schermare una o più posizioni di un’area “inquinata” dal rumore di una o più specifiche sorgenti sonore.

                  Possiamo avere schermi acustici diversi per uffici, aree di servizio, aree di esposizione e ambienti analoghi e possono essere mobili o fissi: in questo caso potrebbero essere integrati nei mobili.

                  Sancilio, partner SKEMA, offre trattamenti fonoassorbenti ambientali per ridurre il riverbero interno di qualsiasi locale (ufficio, open space, teatro, libreria, abitazione, reception, ecc.). I nostri trattamenti fonoassorbenti possono essere installati a soffitto o a parete (in adesione o sospensione), possono servirsi di superfici modellate tridimensionali, strutture portanti (es. tavoli) e anche pavimentazioni bi- o tridimensionali.

                  Quali sono gli “schermi” Sancilio?

                  Come partner SKEMA, Sancilio può fornire non solo consulenza tecnico-acustica, ma anche le soluzioni più svariate per ridurre il riverbero nell’ambiente, ovvero:

                  • pannelli modulari;
                  • moduli verticali;
                  • boiserie modulare;
                  • doghe e pannelli a muro o a soffitto.

                  È opportuno evidenziare anche che gli schermi acustici possono offrire un’attenuazione sonora con ponderazione di un massimo di 10 dB negli uffici e nei luoghi di lavoro, generata da

                  • assorbimento sonoro da parte della superficie dello schermo;
                  • interruzione del percorso diretto di propagazione sonora da una sorgente al ricettore.

                  Senza essere troppo specifici, per dare un semplice contributo tecnico, il funzionamento basilare di uno schermo acustico si basa su questi tre aspetti:

                  • le basse frequenze vengono assorbite mediante l’utilizzo di pannelli vibranti;
                  • le medie frequenze vengono assorbite mediante l’utilizzo di risonatori;
                  • le alte frequenze vengono assorbite mediante l’utilizzo di materiali fonoassorbenti.

                   

                  Quali sono i valori massimi consigliati?

                  Per il rumore ambientale e/o l’esposizione al rumore, i valori massimi comunemente considerati sono:

                  • minori a 80 dBnegli ambienti di lavoro di tipo industriale;
                  • da 45 dB a 55 dBper lavoro d’ufficio;
                  • da 35 dB a 45 dBper sale riunioni o attività che richiedono concentrazione.

                  PRODOTTI FONOASSORBENTI

                  arrow_down_freccia_giù_abstract_design (5)
                  Clicca sulle immagini e scopri le soluzioni acustiche SKEMA
                  che Sancilio può fornirti!

                  I problemi di rumorosità sono spesso associati a opifici, officine o cantiere edile, ma pochi immaginano che anche un ufficio sia caratterizzato da questo tipo di problematica. Il rumore in ufficio può essere originato dalle cause più varie (traffico esterno, centri di produzione, cantieri edili, ecc.), ma, in particolare, il rumore interno può essere prodotto dalla normale apparecchiatura di lavoro (computer, stampante, fotocopiatrice, ecc.), dagli impianti dell’edificio e, soprattutto, dai rumori prodotti dai colleghi.

                  Per avere un ambiente di lavoro acusticamente confortevole è necessario esaminare le varie possibili fonti di origine del rumore, per cercare di ridurne il possibile disturbo. Sancilio ti aiuta, grazie all’intervento dei tecnici competenti in materia acustica e fonoassorbenza, ad eseguire la diagnosi del problema rumore, la sua analisi e la definizione e attuazione di provvedimenti di riduzione.

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  La UNI EN ISO 11690

                  Diverse sono le normative vigenti in materia di inquinamento acustico, anche se non specifiche per uffici (direzionali, operativi), open-space, aree di coworking, scuola, auditorium, sale meeting, reception e abitazioni. Tuttavia, le loro indicazioni sono senza dubbio importanti anche per questi ambienti.

                  La UNI EN ISO 11690 («Raccomandazioni pratiche per la progettazione di ambienti di lavoro a basso livello di rumore contenenti macchine») delinea le strategie da utilizzare per affrontare i problemi di rumore nei luoghi di lavoro esistenti e pianificati, descrivendo i concetti di base nel controllo del rumore (riduzione del rumore, emissione di rumore, immissione del rumore ed esposizione al rumore).

                  Queste raccomandazioni pratiche forniscono le informazioni di base necessarie per tutte le parti coinvolte nella riduzione del rumore negli ambienti di lavoro e nella progettazione di ambienti di lavoro a basso livello di rumore, al fine di promuovere la comprensione dei requisiti richiesti in materia di riduzione del rumore.

                  Schermi acustici per la riduzione

                  Per ridurre la propagazione sonora di un rumore possono essere utilizzati gli «schermi acustici» come definiti nella UNI EN ISO 17624 («Linee guida per il controllo del rumore negli uffici e nei luoghi di lavoro mediante l’utilizzo di schermi acustici»). Si tratta di dispositivi per schermare una o più posizioni di un’area “inquinata” dal rumore di una o più specifiche sorgenti sonore.

                  Possiamo avere schermi acustici diversi per uffici, aree di servizio, aree di esposizione e ambienti analoghi e possono essere mobili o fissi: in questo caso potrebbero essere integrati nei mobili.

                  Sancilio, partner SKEMA, offre trattamenti fonoassorbenti ambientali per ridurre il riverbero interno di qualsiasi locale (ufficio, open space, teatro, libreria, abitazione, reception, ecc.). I nostri trattamenti fonoassorbenti possono essere installati a soffitto o a parete (in adesione o sospensione), possono servirsi di superfici modellate tridimensionali, strutture portanti (es. tavoli) e anche pavimentazioni bi- o tridimensionali.

                  sancilio evotech molfetta - soluzioni inquinamento acustico rumore riverbero ufficio open space auditorium sale riunioni meeting cinema teatri chiesa abitazione capannone

                  Quali sono gli “schermi” Sancilio?

                  Come partner SKEMA, Sancilio può fornire non solo consulenza tecnico-acustica, ma anche le soluzioni più svariate per ridurre il riverbero nell’ambiente, ovvero:

                  • pannelli modulari;
                  • moduli verticali;
                  • boiserie modulare;
                  • doghe e pannelli a muro o a soffitto.

                  È opportuno evidenziare anche che gli schermi acustici possono offrire un’attenuazione sonora con ponderazione di un massimo di 10 dB negli uffici e nei luoghi di lavoro, generata da

                  • assorbimento sonoro da parte della superficie dello schermo;
                  • interruzione del percorso diretto di propagazione sonora da una sorgente al ricettore.

                  Senza essere troppo specifici, per dare un semplice contributo tecnico, il funzionamento basilare di uno schermo acustico si basa su questi tre aspetti:

                  • le basse frequenze vengono assorbite mediante l’utilizzo di pannelli vibranti;
                  • le medie frequenze vengono assorbite mediante l’utilizzo di risonatori;
                  • le alte frequenze vengono assorbite mediante l’utilizzo di materiali fonoassorbenti.

                   

                  Quali sono i valori massimi consigliati?

                  Per il rumore ambientale e/o l’esposizione al rumore, i valori massimi comunemente considerati sono:

                  • minori a 80 dBnegli ambienti di lavoro di tipo industriale;
                  • da 45 dB a 55 dBper lavoro d’ufficio;
                  • da 35 dB a 45 dBper sale riunioni o attività che richiedono concentrazione.

                  PRODOTTI FONOASSORBENTI

                  arrow_down_freccia_giù_abstract_design (5)
                  Clicca sulle immagini e scopri le soluzioni acustiche SKEMA
                  che Sancilio può fornirti!
                  Back To Top

                  Zefiro è una delle collezioni più amate di sempre. Nel 2003, anno della sua nascita, è stato inserito nel volume ADI Design Index, che lo ha celebrato come uno dei prodotti più significativi di quel periodo.
                  Oggi Alea ripropone quel design, con una rivisitazione in chiave moderna, introducendo nuovi materiali e finiture per una veste puramente direzionale. Nasce così Zefiro X, che si declina in scrivanie, scrittoi e tavoli riunione.
                  Il design di Zefiro X rimane in equilibrio tra la forma e la funzione. La sua struttura si presenta sia con gamba di sezione quadrata, forte e lineare, che di sezione ad L, dove la tecnicità si fa più presente.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X

                  Zefiro è una delle collezioni più amate di sempre. Nel 2003, anno della sua nascita, è stato inserito nel volume ADI Design Index, che lo ha celebrato come uno dei prodotti più significativi di quel periodo.
                  Oggi Alea ripropone quel design, con una rivisitazione in chiave moderna, introducendo nuovi materiali e finiture per una veste puramente direzionale. Nasce così Zefiro X, che si declina in scrivanie, scrittoi e tavoli riunione.
                  Il design di Zefiro X rimane in equilibrio tra la forma e la funzione. La sua struttura si presenta sia con gamba di sezione quadrata, forte e lineare, che di sezione ad L, dove la tecnicità si fa più presente.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Zefiro X

                  Crono è un sistema di scrivanie regolabili elettricamente in altezza. Il sistema è stato studiato e progettato per rispondere alla necessità di creare postazioni di lavoro ergonomiche, capaci di maggiore attenzione alla salute e al benessere dell’utilizzatore.
                  La collezione Crono prevede delle composizioni che soddisfano le esigenze direzionali proponendo gambe integrate a muretti, che possono abbinarsi anche a contenitori laterali strutturali.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono
                  Sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono
                  Sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono
                  Sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono

                  Crono è un sistema di scrivanie regolabili elettricamente in altezza. Il sistema è stato studiato e progettato per rispondere alla necessità di creare postazioni di lavoro ergonomiche, capaci di maggiore attenzione alla salute e al benessere dell’utilizzatore.
                  La collezione Crono prevede delle composizioni che soddisfano le esigenze direzionali proponendo gambe integrate a muretti, che possono abbinarsi anche a contenitori laterali strutturali.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  Sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono
                  Sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono
                  Sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Crono

                  Titano è una collezione direzionale di alta gamma che si contraddistingue per un design dai segni forti e rigorosi, accentuati anche dallo spessore di 60 mm di piani e gambe.
                  L’eleganza del disegno si tramuta nell’attenta cura del dettaglio, nell’uso di materiali di grande qualità (legno e cuoio) e nella sapiente maestria artigianale.
                  La collezione Titano si articola in varie tipologie di tavoli, tra le quali spiccano le scrivanie freestanding con gambe a sezione rettangolare che si possono assemblare a “schema libero” in quanto, al momento dell’aggregazione al piano, è possibile decidere la loro posizione, secondo molteplici possibilità compositive che creano originali geometrie.
                  Titano offre inoltre la possibilità di aggregare alla scrivania, un contenitore laterale strutturale dotato di anta scorrevole e cassettiera integrata.
                  Molto ampia l’offerta di tavoli riunione modulari.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano

                  Titano è una collezione direzionale di alta gamma che si contraddistingue per un design dai segni forti e rigorosi, accentuati anche dallo spessore di 60 mm di piani e gambe.
                  L’eleganza del disegno si tramuta nell’attenta cura del dettaglio, nell’uso di materiali di grande qualità (legno e cuoio) e nella sapiente maestria artigianale.
                  La collezione Titano si articola in varie tipologie di tavoli, tra le quali spiccano le scrivanie freestanding con gambe a sezione rettangolare che si possono assemblare a “schema libero” in quanto, al momento dell’aggregazione al piano, è possibile decidere la loro posizione, secondo molteplici possibilità compositive che creano originali geometrie.
                  Titano offre inoltre la possibilità di aggregare alla scrivania, un contenitore laterale strutturale dotato di anta scorrevole e cassettiera integrata.
                  Molto ampia l’offerta di tavoli riunione modulari.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano
                  sancilio evotech molfetta - arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Titano

                  Odeon è una collezione direzionale capace di armonizzare soluzioni d’arredo classiche e moderne. Propone infatti diverse tipologie di scrivanie e finiture, così da offrire un ampia gamma di soluzioni estetiche e funzionali.
                  Oltre alla scrivania con gambe pannellate e con contenitore laterale strutturale, è disponibile anche quella con gambe angolari a sezione quadrata che, con l’applicazione di passacavi, possono essere utilizzate per il transito dell’elettrificazione.
                  I piani sono disponibili in legno (essenza o melaminico) in vetro retrolaccato (anche nella versione antimpronta), cuoio e gres, incorniciati da un profilo in alluminio.
                  Molto ampia l’offerta di tavoli riunione modulari.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon

                  Odeon è una collezione direzionale capace di armonizzare soluzioni d’arredo classiche e moderne. Propone infatti diverse tipologie di scrivanie e finiture, così da offrire un ampia gamma di soluzioni estetiche e funzionali.
                  Oltre alla scrivania con gambe pannellate e con contenitore laterale strutturale, è disponibile anche quella con gambe angolari a sezione quadrata che, con l’applicazione di passacavi, possono essere utilizzate per il transito dell’elettrificazione.
                  I piani sono disponibili in legno (essenza o melaminico) in vetro retrolaccato (anche nella versione antimpronta), cuoio e gres, incorniciati da un profilo in alluminio.
                  Molto ampia l’offerta di tavoli riunione modulari.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Odeon

                  Il design di Oasi è raffinato e contemporaneo e combina comfort e funzionalità.
                  La sua peculiarità consiste nella coppia di lame in metallo che sostengono il piano scrivania, il quale è caratterizzato dalla possibilità di abbinare due materiali insieme ad un profilo perimetrale in alluminio.
                  Tutto è a portata di mano e le soluzioni per contenimento ed elettrificazione sono discrete ed eleganti.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi

                  Il design di Oasi è raffinato e contemporaneo e combina comfort e funzionalità.
                  La sua peculiarità consiste nella coppia di lame in metallo che sostengono il piano scrivania, il quale è caratterizzato dalla possibilità di abbinare due materiali insieme ad un profilo perimetrale in alluminio.
                  Tutto è a portata di mano e le soluzioni per contenimento ed elettrificazione sono discrete ed eleganti.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Oasi

                  Resistenza, armonia ed equilibrio sono le qualità che vengono riconosciute alle cose destinate a durare nel tempo. Per questo motivo il design di Eracle è diventato un classico. I suoi tavoli e scrivanie si distinguono infatti per le forme ricercate e lo studio di materiali innovativi.
                  Le gambe in alluminio sono il segno di riconoscimento di questa collezione, grazie alla loro particolare sfacettatura a “diamante” che innalza il livello di ricercatezza.
                  Per i piani, si può invece scegliere tra numerosi materiali, dal melaminico al legno, dal cuoio al vetro, e ancora il gres porcellanato, sempre incorniciati da un telaio in alluminio.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle

                  Resistenza, armonia ed equilibrio sono le qualità che vengono riconosciute alle cose destinate a durare nel tempo. Per questo motivo il design di Eracle è diventato un classico. I suoi tavoli e scrivanie si distinguono infatti per le forme ricercate e lo studio di materiali innovativi.
                  Le gambe in alluminio sono il segno di riconoscimento di questa collezione, grazie alla loro particolare sfacettatura a “diamante” che innalza il livello di ricercatezza.
                  Per i piani, si può invece scegliere tra numerosi materiali, dal melaminico al legno, dal cuoio al vetro, e ancora il gres porcellanato, sempre incorniciati da un telaio in alluminio.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Eracle

                  Blade X è una collezione direzionale moderna caratterizzata da un design raffinato ed originale.
                  Il piano scrivania può avere bordature sia dritte che smussate, mentre la gamba in acciaio tagliata a laser può arricchirsi di rivestimenti in legno massello con essenza abbinata al piano scrivania e ad un eventuale contenitore laterale strutturale.
                  La versione più prestigiosa della scrivania propone un piano trapezoidale di larghe dimensioni, con contenitore laterale e cassetto portapenne in massello.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X

                  Blade X è una collezione direzionale moderna caratterizzata da un design raffinato ed originale.
                  Il piano scrivania può avere bordature sia dritte che smussate, mentre la gamba in acciaio tagliata a laser può arricchirsi di rivestimenti in legno massello con essenza abbinata al piano scrivania e ad un eventuale contenitore laterale strutturale.
                  La versione più prestigiosa della scrivania propone un piano trapezoidale di larghe dimensioni, con contenitore laterale e cassetto portapenne in massello.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Blade X

                  Archimede è una collezione direzionale dal design lineare e leggero.
                  La struttura portante è costituita da gambe in metallo con finitura epossidica o in acciaio inox spazzolato lucido, che presentano tre opzioni di design: ad anello, a T e ad L. I piani sono disponibili in legno (essenza o melaminico) in vetro retrolaccato (anche nella versione antimpronta), cuoio e gres, incorniciati da un profilo in alluminio.
                  Archimede propone inoltre un contenitore laterale strutturale, con piedi abbinati alla scrivania e provvisto di ante scorrevoli, nel quale è possibile includere una cassettiera.

                  GUARDA ALCUNE IMMAGINI DELLA COLLEZIONE

                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Archimede
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Archimede
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Archimede
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Archimede
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Archimede
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Archimede
                  sancilio evotech molfetta - arredamento arredo arredare ufficio spazio ambiente direzionale executive moderno - ALEA Archimede